Astroliterary | Affinità Relazionale
377
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-377,page-child,parent-pageid-227,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Affinità Relazionale

Vi siete mai chiesti perché esiste una immediata attrazione verso certe persone mentre la presenza di altre causa sensazioni spiacevoli?
La Sinastria è l’arte dell’analisi della relazione, secondo l’astrologia tradizionale. Sinastria è un termine formato dall’insieme di due parole greche, syn (similitudine) e aster (stella). Consiste nel comparare due temi natali e studiarne consonanze e dissonanze fra punti sensibili, specialmente i luminari (Sole e Luna), l’Ascendente e Venere (pianeta dell’amore e degli affetti, dell’universo delle relazioni interpersonali), con un occhio a Marte (simbolo di attrazione sessuale), ecc.

La Sinastria si può applicare a qualunque tipo di relazione sia di amicizia, di parentela, di lavoro, con un azienda, ecc.

Leggi di più ↓

“L’incontro tra due persone è simile all’incontro tra due sostanze chimiche. Se succede qualcosa tutte e due cambiano.” (C. G. Jung)

Tipo di Servizio

Il servizio di lettura della Sinastria può essere effettuato tramite alcuni brevi incontri personali (consulti relazionali) o tramite uno scritto personalizzato in versione integrale.

Elenco dei contenuti

Ogni Sinastria è creata in modo unico ed è consegnata in un elegante fascicolo personalizzato, con copertina e grafici interni a colori.
È disponibile anche in formato digitale.

  • Analisi degli oroscopi individuali per determinare la struttura psicologica di entrambi i soggetti, i punti focali delle singole carte natali, la tipologia di partner e relazioni preferenziali;
  • Analisi dei Temi natali comparati (Sinastria), effettuata sulle relazioni che i pianeti intrattengono con i pianeti dell’altro, e viceversa;
  • Analisi delle relazioni tra i pianeti di uno e le Case occupate dell’altro.

Consulenze

Nel corso di brevi incontri si potranno affrontare tutte le tematiche presenti nella propria Sinastria ed approfondire aree e quesiti specifici.
Qualora lo desiderasse, potrà partecipare anche l’altra persona coinvolta.

È possibile richiedere il servizio di Sinastria con più persone (il partner, un fratello, un amico, un genitore, ecc.) e decidere quanto approfondire l’argomento e quanti incontri fare.

Il fascicolo personale è compreso nel servizio e verrà consegnato alla fine degli incontri.

Prenota Ora!

Compila il form nella pagina dei Contatti per prenotare questo servizio o per avere informazioni.

La Sinastria è la tecnica astrologica che permette di comparare e mettere a confronto due Temi natali, analizzandone i reciproci aspetti per individuare le affinità della coppia e i suoi punti deboli, al fine di una maggior comprensione delle dinamiche che si possono sviluppare tra due persone.
La Sinastria è una tecnica di analisi che si può usare non soltanto in riferimento alla persona amata, ma in qualunque tipo di relazione e può suggerire meccanismi che, quotidianamente, incontriamo nel rapportarci agli altri.

Non esiste la coppia perfetta, come non esiste un assetto psicologico o fisico migliore di un altro. L’uomo può operare solamente la ricerca dell’equilibrio attraverso i propri mezzi, la volontaria compensazione e la consapevolezza di sé e dell’altro.
Di certo gli intrecci e i giochi che i pianeti formano nei Temi natali delle coppie o dei membri di una famiglia, lasciano intendere che una tale perfezione non può essere casuale, oltre a suggerire i motivi psicologici delle nostre attrazioni e dei nostri comportamenti.

Gli incontri più importanti, nell’analisi di una Sinastria di coppia, sono quelli formati dal Sole, dalla Luna, dall’Ascendente, principalmente, e secondariamente da Venere e Marte.
Venere esprime amore, attrazione e affinità, ciò che per gli alchimisti era la tendenza che ha un corpo a mescolarsi con un altro, per questo viene definita dea alchemica. Gli alchimisti associavano tale tendenza ad un’energia psichica, inoltre la scienza ha verificato il ruolo fondamentale dell’affinità tra gli elementi in tutti i processi trasformativi e vitali della natura: è l’energia dell’amore, dell’attrazione (l’amor che move il sole e l’altre stelle…), si sa, che richiama l’uno verso l’altro gli esseri viventi, che ci trasforma, che ci cambia, che dà vita a qualcosa di nuovo, sia di biologico che di psichico.